Friuli | Vini da Uve Picolit

Un tempo allevato in tutto il Friuli fino al Veneto orientale, permane ora solo sui colli udinesi e goriziani a causa della sua scarsissima produttività. L´aborto floreale (tecnicamente: acinellatura per i fiori ginoidi a stami riflessi) consente lo sviluppo di pochi, radi acini, che concentrano però in essi tutti gli apporti nutritivi della pianta.Ne deriva quindi un´uva a maturazione piuttosto tardiva - in genere raccolta sovramatura - ricchissima di componenti aromatici, zuccheri ed estratti.
Vino storicamente dolce o amabile, di grande soavità, delicatezza ed eleganza ineguagliabile, senza toni sovraccarichi né alcuna sfumatura ossidata, in gentile equilibrio fra alcol, residuo zuccherino e acidità. Color giallo dorato od oro antico, armonico, dagli intensi e persistenti profumi di albicocca matura, miele - soprattutto di tiglio e d´acacia - e spezie dolci. Rinvenibili anche i sentori di pesca gialla molto matura, scorza d´arancia candita, talvolta mela cotta, frutta secca, sciroppata o candita e un po´ di crema pasticcieranelle versioni più dolci.

1 Prodotti/o

per pagina

1 Prodotti/o

per pagina

Ottieni uno Sconto del 5%
Iscriviti subito alla newsletter. Riceverai un coupon personale con il quale potrai ottenere il 5% di sconto sul tuo primo acquisto.

Ho preso visione e accetto il regolamento sulla privacy.